Dall’ufficio immigrazione…

Questa mattina arriva da me Khaled. Khaled è turco, curdo ci tiene a precisare. E’ un rifugiato politico, mi racconta che è in Italia da 3 anni, per tre anni ha fatto il muratore e adesso non ha un lavoro. Sono 6 mesi che non lavora, non trova più niente, neanche in nero. Ha speso tutti i soldi, per mangiare, … Continua a leggere