Obama al Cairo

obama.jpegSono venuto qui per cercare un nuovo inizio!

Il discorso di Obama al Cairo mi è piaciuto moltissimo, e a tratti mi ha commosso. Si, perchè credo fermamente che le rivoluzioni culturali si facciano partendo anche dalle parole, capaci di generare prassi di cambiamento sui popoli.

Scrivo un estratto del suo discorso e, sotto, i link alla versione integrale del testo dell’intervento in italiano e in inglese.

Buona Lettura.

“Riconoscere la nostra comune appartenenza a un unico genere umano è soltanto l’inizio del nostro compito: le parole da sole non possono dare risposte concrete ai bisogni dei nostri popoli. Questi bisogni potranno essere soddisfatti soltanto se negli anni a venire sapremo agire con audacia, se capiremo che le sfide che dovremo affrontare sono le medesime e che se falliremo e non riusciremo ad avere la meglio su di esse ne subiremo tutti le conseguenze.
La Storia umana è spesso stata un susseguirsi di nazioni e di tribù che si assoggettavano l’una all’altra per servire i loro interessi.
Nondimeno, in questa nuova epoca, un simile atteggiamento sarebbe autodistruttivo. (…)
I nostri problemi devono essere affrontati collaborando, diventando partner, condividendo tutti insieme il progresso.
Ciò non significa che dovremmo ignorare i motivi di tensione.
Significa anzi esattamente il contrario: far fronte a queste tensioni senza indugio e con determinazione. (…)
(…) Noi abbiamo la possibilità di creare il mondo che vogliamo, ma soltanto se avremo il coraggio di dare il via a un nuovo inizio, tenendo in mente ciò che è stato scritto. Il Sacro Corano dice: “Oh umanità! Sei stata creata maschio e femmina. E ti abbiamo fatta in nazioni e tribù, così che voi poteste conoscervi meglio gli uni gli altri”. Nel Talmud si legge: “La Torah nel suo insieme ha per scopo la promozione della pace”. E la Sacra Bibbia dice: “Beati siano coloro che portano la pace, perché saranno chiamati figli di Dio”.
Sì, i popoli della Terra possono convivere in pace. Noi sappiamo che questo è il volere di Dio. E questo è il nostro dovere su questa Terra. Grazie, e che la pace di Dio sia con voi.”

Per il link al testo in Italiano, clicca qui.

Per il link al testo in Inglese clicca qui.

Obama al Cairoultima modifica: 2009-06-05T13:06:41+02:00da claudioscara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento