Magre consolazioni

Giro per la rete, alla ricerca di qualche notizia che sappia magicamente risollevarmi il morale, che puntalmente si abbassa quando cerco di mantenere ad un livello decente la mia informazione.

Oggi ho trovato questo…

Tratto dalla rubrica Carta Canta, di Marco Travaglio (Repubblica On Line).

[Penso che difficilmente Travaglio mi denuncerebbe perchè ho copioincollato un suo articolo mettendolo nel mio Blog.  Almeno questa sensazione il mio morale non lo abbassa ulteriormente.]

“Non cercherò scappatoie facendomi eleggere all’Europarlamento o alla Camera per ottenere il privilegio dell’immunità” (Salvatore Cuffaro, “Libero”, 20 gennaio 2008).

“E chi l’ha detto che candideremo Cuffaro al Senato?” (Michele Vietti, vicesegretario nazionale dell’Udc, “Annozero”, 31 gennaio 2008).

“Il presidente della Regione Sicilia Salvatore Cuffaro, dopo le dimissioni irrevocabili annunciate ieri, è stato ‘ufficialmente’ invitato da Pier Ferdinando Casini e da tutta l’Udc a presentarsi in Senato’. A darne notizia è il segretario regionale dell’Udc in Sicilia, Saverio Romano, che ha sentito poco fa al telefono Casini. ‘Il giudizio degli elettori – ha detto Romano – sarà l’occasione per avere la fiducia che Cuffaro merita e che non è mai venuta meno” (Adnkronos, 27 gennaio 2008).


 

Magre consolazioniultima modifica: 2008-02-05T09:15:00+01:00da claudioscara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento