Non vedo, non sento, non parlo…

aa26f916dbd8f9d46bff8111ddf73bdf.jpgLo sdegno è tanto, la rabbia pure, l’impotenza è alle stelle, l’onestà in Italia non vince, vincono i Mastella che si permettono di citare Neruda, il grande Neruda, che con Mastella non ha in comune neanche un orecchio…vincono i Berlusconi, vincono quelli a cui del Paese non interessa nulla…e perdono i Prodi, forse uno dei pochi onesti e soprattutto intelligenti che avevamo.
Quello che resta è tanta rabbia, delusione verso una classe politica che non mi rappresenta, si pemettono di perdere tempo a fare i giochetti politici, a sputarsi e a insultarsi, e intanto viviamo un momento economico di grossa crisi…ma a loro cosa interessa??? Non possono risolvere i problemi degli Italiani…non è compito loro.
Muore lentamente l’idea di una politica vera, onesta, muore lentamente la fiducia verso quello che per me deve essere la Politica, ma quella con la P maiuscola….lo spettacolo a cui abbiamo assistito fino ad ora è solo opportunismo, poca intelligenza, egoismo straripante e tanta ignoranza e maleducazione.

Cri

Non vedo, non sento, non parlo…ultima modifica: 2008-01-25T15:20:00+01:00da claudioscara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento