L’inverno impossibile

L’altro giorno, bloccato dalla neve e impossibilitato a raggiungere il luogo di lavoro, ho passato buona parte del tempo a spalare neve. Questo ha permesso lo scorrere di pensieri nella mia testa immerso nel silenzio fiabesco del mio cortile. Pensiero numero uno. Ho realizzato innanzitutto che, se le mie gambe sono ben allenate dalla corsa, la stessa cosa non posso … Continua a leggere